FORMAZIONE CONTINUA

Un dovere per gli iscritti all’Albo

Tutti gli iscritti all’Albo hanno l’obbligo di mantenere aggiornata in modo costante la propria formazione.
L’obbligo della formazione continua decorre dal 1° gennaio dell’anno successivo a quello di iscrizione all’Albo.
Ai fini dell’assolvimento dell’obbligo, ogni iscritto deve conseguire nel triennio almeno 60 Crediti Formativi Professionali.

I crediti si conseguono con:

  • corsi di formazione e aggiornamento, anche previsti da norme specifiche;
  • corsi o esami universitari (di laurea, specializzazione, perfezionamento e master);
  • seminari, convegni e giornate di studio;
  • visite tecniche e viaggi di studio;
  • relazioni o lezioni negli eventi formativi;
  • articoli scientifici o tecnico-professionali pubblicati su riviste a diffusione nazionale;
  • frequenza a corsi di alta formazione post secondaria compresa Istruzione Tecnica Superiore (ITS) nelle discipline tecnico scientifiche

E’ ammessa la formazione a distanza (FAD), a condizione che sia verificabile l’effettiva partecipazione e l’acquisizione delle nozioni impartite.

La Fondazione è delegata per la formazione degli iscritti all’Albo dei Geometri di Torino e Provincia.

Regolamento formazione professionale continua in vigore dal 1 gennaio 2018

Corsi, seminari, convegni, eventi formativi

  • ...

  • Scadenza iscrizione 12/09/2018. Sede: Collegio dei Geometri di Torino. Durata: 16 ore. Crediti formativi: 18....

  • Si rende noto agli Iscritti che il Collegio, in collaborazione con il Collegio Geometri di Alessandria, propone il corso abilitante per tecnici competenti in acustista – art. 22 D.lgs. 42/2017, della durata di 180 ore, con calendario ottobre 2018 – aprile 2019....

  • L'obiettivo del corso è riferito all'acquisizione di competenze specifiche nel settore della valutazione immobiliare in conformità alla normativa europea ed agli Standard Internazionali di Valutazione...

  • L'obiettivo del corso è l'aggiornamento di tecnici che operano nell'ambito della progettazione e del recupero del patrimonio immobiliare al fine di fornire loro conoscenze avanzate per l'analisi e la soluzione dei problemi riguardanti l'inquinamento acustico e la qualità degli ambienti di vita e di lavoro....

  • La termografia è una tecnica di telerilevamento, effettuata tramite l'acquisizione di immagini nel campo dell'infrarosso. La termografia è tra le metodiche non distruttive maggiormente utilizzate nella diagnostica delle patologie edilizie. ...

  • Nel panorama delle tecniche di rilevamento, il Laser Scanning Terrestre rappresenta una realtà consolidata per il rilievo di oggetti complessi, sia nell'ambito dei beni culturali e ambientali sia, più in generale, delle infrastrutture. ...

  • Il corso intende fornire le competenze di base necessarie per raggiungere una buona padronanza nell'uso di un tipico sistema CAD per creare, modificare e gestire disegni e progetti tecnici in ambito edile-architettonico....

  • Il corso si propone di aggiornare il professionista nell'ambito della materia catastale al fine di renderlo completamente autonomo nella gestione della pratica, fornendogli le competenze necessarie per affrontare le procedure in materia di accatastamento, di variazione di enti e immobili urbani...

  • Corso dell'Agenzia Formativa della Fondazione dei Geometri di Torino. Il corso è rivolto al professionista che si occupa di progettazione di edifici di qualunque tipo e/o di ristrutturazioni e nasce dall'esigenza di fornire un quadro completo di azione che permetta al medesimo di intervenire positivamente in un contesto in cui diventa sempre più necessario avere competenze atte ad individuare e riconoscere potenziali criticità da affrontare e superare anche con la collaborazione di professionisti dotati di specifiche competenze....

  • Consulenza all'atto di trasferimento di immobili. Creato dal Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Torino ed erogato dalla Fondazione dei Geometri di Torino, si prendono in esame in particolare le novita' della Specifica P08....

  • Procedure e metodi di calcolo della rendita catastale per gli immobili speciali censibili nelle categorie catastali D ed E, con riferimento alla normativa, istruzioni e circolari specifiche che si sono succedute nel tempo...

error: Content is protected !!